Analisi degli alimenti per l’industria della trasformazione

Analisi degli alimenti per l’industria della trasformazione

analisi nutrizionali alimenti
Home/Analisi degli alimenti per l’industria della trasformazione

Analisi microbiologiche e merceologiche per alimenti, contaminanti e shelf-life

Per l’industria della trasformazione Laboratori Vailati esegue analisi dei prodotti alimentari per determinare la qualità degli alimenti e le loro proprietà microbiologiche, nutrizionali e merceologiche. Che si tratti di un prodotto finito o semilavorato, in questa fase della filiera è fondamentale una valutazione complessa delle criticità e delle caratteristiche del prodotto a tutela della salute del consumatore e a garanzia di prodotti di qualità come combinazione unica di fattori umani e ambientali caratteristici di un territorio.

Il laboratorio effettua il controllo dei valori nutrizionali e chimici degli alimenti, verifica la presenza di allergeni o contaminanti, esegue test di conformità delle etichette e della shelf-life per l’adeguata conservazione del prodotto in commercio.

Trasformazione dei prodotti alimentari

Laboratori Vailati effettua analisi microbiologiche e merceologiche degli alimenti per verificare l’eventuale presenza di agenti contaminanti, patogeni o allergeni, antibiotici e organismi inibitori. Laboratori Vailati esegue anche studi ed analisi di validazione della Shelf-Life e Challenge test per verificare che gli alimenti preservino determinate caratteristiche chimico, microbiologiche e sensoriali per tutta la durata della vita commerciale.

Effettua valutazioni di conformità delle etichette avvalendosi sia di competenze interne per il mercato italiano che di partner per i mercati esteri.

Servizi di analisi per l’industria di trasformazione degli alimenti:

laboratorio analisi alimenti
  • Determinazione di micotossine
  • Determinazione di residui di prodotti fitosanitari
  • Determinazione Ossido di etilene
  • Determinazione dei metalli pesanti
  • Determinazione delle Diossine
  • Determinazione di acrilamide, metanale o formaldeide.
  • Determinazione della furosina
  • Determinazione dei residui di medicinali veterinari.
  • Determinazione di ormoni.
  • Determinazione di idrocarburi saturi MOSH e idrocarburi aromatici MOAH derivati da olio minerale.

Mediante tecnica PCR, ELISA ed HPLC possiamo determinare su matrici complesse la presenza degli allergeni di interesse con un approccio non solo singolo ma effettuare degli screening disegnati e valutare in base alla positività le eventuali singole presenze. Questo permette di economizzare l’approccio e fare valutazione complessive spesso utili ad evidenziare criticità non considerate.

Determinazione dei profili nutrizionali comprensivi di tutte le categorie utili sia per la verifica delle informazioni nutrizionali che per valutazioni utili alla comunicazione delle caratteristiche del prodotto stesso.

  • Analisi centesimale
  • Fibra alimentare
  • Grassi e profili degli acidi grassi
  • Steroli
  • Colesterolo
  • Proteine ed amminoacidi
  • Carboidrati e zuccheri
  • Sali minerali
  • Vitamine liposolubili ed idrosolubili
  • Etanolo
  • Acidi organici
  • Caffeina
  • Listeria monocytogenes
  • Salmonella spp.
  • Salmonella Enteritidis/Salmonella Enteritidis, Salmonella Hadar/Salmonella Hadar, Salmonella Infantis/Salmonella Infantis, Salmonella Typhimurium/Salmonella Typhimurium, Salmonella Virchow/Salmonella Virchow
  • Salmonella Enteritidis/Salmonella Enteritidis, Salmonella Typhimurium e variante monofasica di Salmonella Typhimurium/Salmonella Typhimurium and monophasic variant of Salmonella Typhimurium
  • Escherichia coli produttori di Shigatossine (STEC) e sierogruppi O26, O45, O103, O111, O121, O145, O157/Shiga toxin-producing Escherichia coli (STEC) and the determination of O26, O45, O103, O111, O121, O145, O157 su grammature diverse in base al paese di destinazione.
  • Clostridium perfringens
  • Bacillus cereus
  • Tossina emetica (cereulide)
  • Cronobacter (Enterobacter sakazakii)
  • Campylobacter spp.
  • Stafilococchi coagulasi-positivi
  • Enterotossine stafilococciche
  • Yersinia enterocolitica
  • Legionella spp.e Legionella pneumophila
  • VIRUS come Norovirus GI/Norovirus GI, Norovirus GII/Norovirus GII, Virus di epatite A/Hepatitis A virus
  • Indicatori di contaminazione fecale
  • Microrganismi aerobici e anaerobici
  • Microrganismi termofili
  • Microrganismi psicrotrofi
  • Microrganismi sporigeni

Identificazione specie e identificazione DNA estraneo (gene target e gene untarget)

analisi microbiologiche alimenti

Analisi prodotti destinati all’alimentazione animale e pet food

Il monitoraggio dei prodotti destinati agli animali da compagnia prevede l’analisi delle caratteristiche nutrizionali e la determinazione della possibile presenza di sostanze dannose per la loro salute. Il benessere degli animali da compagnia, infatti, si mantiene attraverso il controllo degli ambienti produttivi e le analisi delle proprietà microbiologiche della materia prima e del prodotto finito. Laboratori Vailati si occupa anche di operare tutte le verifiche di tracciabilità e conformità delle etichette nutrizionali per garantire la massima qualità degli alimenti e la loro autenticità.

Servizi analitici per l’industria dei prodotti destinati agli animali da compagnia:

  • Analisi centesimale e nutrizionale
  • Vitamine: lipo- e idro-solubili
  • Minerali: magnesio, calcio/fosforo, iodio, rame, potassio, sodio, etc.
  • antibiotici, farmaci veterinari, ormoni
  • metalli pesanti
  • micotossine
  • pesticidi: analisi multiresiduale
  • melammina
  • glutine e allergeni come da reg. 1169/2011
  • contaminanti da imballaggi: MOSH/MOAH, bisfenoli, ecc.

Identificazione specie e identificazione DNA estraneo

  • Istamina, amine biogene
  • Acidi grassi liberi
  • Perossidi
  • Para anisidina
  • Saggio di kreiss
  • TOTOX
  • Iodio totale
  • Sorbato di potassio/acido sorbico
  • Acrilamide